Email: info@pescheriadanielafarci.it  |   Whatsapp 393 2123 688

Il Polpo è un mollusco molto apprezzato nella nostra tradizione culinaria e si presta perfettamente a diversi tipi di preparazioni. Grazie al suo apporto di proteine e ad una limitata presenza di grassi è un alimento perfetto per chi ama nutrirsi in modo sano.
Nei nostri mari possiamo trovare due tipologie di polpo differenti: Il Polpo Verace o di scoglio e il Polpo di Sabbia che invece vive in mare aperto. Il Polpo Verace si distingue sicuramente per il suo sapore più deciso e le carni pregiate che rendono ogni piatto veramente gustoso.

Vediamo ora come preparare un’insalata di polpo e patate perfetta, da mangiare all’aria aperta per un picnic o da abbinare ad altre pietanze per un pranzetto a base di pesce da leccarsi i baffi.

A fornirvi il miglior polpo verace di giornata ci pensiamo noi e se volete preoccuparvi solo di cucinarlo, nessun problema, ve lo puliamo alla perfezione.

Per un risultato davvero morbido e gustoso è consigliato congelare il polpo in modo da far “frollare” le carni. Successivamente andrà cotto in acqua a fuoco dolce per circa un’ora a seconda delle dimensioni.

Ingredienti

  • Polpo Verace da 1 Kg
  • 1 Kg di Patate
  • Sedano
  • Carote
  • Alloro
  • Prezzemolo
  • Olio EVO
  • Succo di Limone
  • Sale e Pepe

Preparazione

Prendete il Polpo Verace pulito e se avete deciso di non congelarlo per un paio di giorni ma volete consumarlo subito, sarà bene batterlo con un martelletto per frollare le carni e renderle più tenere. Se non sapete come fare chiedete pure al nostro staff.

Iniziamo con le patate, impiegheranno circa 40 minuti a cuocere da quando l’acqua avrà preso il bollore. Cercate di utilizzare patate più o meno della stessa dimensione, sciaquatele accuratamente sotto l’acqua fredda poiché andranno cotte con tutta la buccia.

Per un tocco in più possiamo preparare una salsina “citronette” che utilizzeremo per condire la nostra ricetta. Uniamo succo di limone, olio d’oliva, sale e pepe in una ciotolina e mescoliamo con una forchetta finché il tutto risulti ben amalgamato.

Ora sciacquiamo un mazzetto di prezzemolo e tritiamolo finemente.

E’ tutto pronto passiamo ai fornelli.

Cottura

Mettete a cuocere le patate in un tegame ampio colmo di acqua fredda, come già detto impiegheranno 30 o 40 minuti a cuocere dal momento del bollore.

Potrete accertarvi della cottura infilzando una patata con la forchetta, se la forchetta entrerà senza fatica, le patate saranno cotte. A quel punto scolatele e lasciatele freddare su un piatto.

Riempite un altro tegame con acqua fredda e portate unite una foglia di alloro e immergete il polpo. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore abbassate il fuoco e lasciate cuocere con il coperchio per un’ora.

Per un risultato morbido e succoso la cottura deve avvenire lentamente.

Passiamo a pelare le patate facendo attenzione a non romperle per poi dividerle a cubetti.

Con un forchettone verificate la cottura del polpo infilzando la parte più alta dei tentacoli. Se il forchettone entra senza fatica, il polpo è cotto a puntino. Spegnete il fuoco e lasciatelo stemperare nella sua acqua per almeno 10 minuti. Su un tagliere poi dividetelo a tocchetti di circa un paio di centimetri. Dividete prima la testa dai tentacoli, fate la testa a pezzetti e poi passate a tagliare i singoli tentacoli.

Prendete una ciotola capiente e versate il polpo, successivamente unite i tocchetti di patate, condite con carote e sedano tagliati sottilmente e aggiungete la salsina aromatizzata al limone. Per chiudere il piatto date una generosa spolverata di prezzemolo e servite in tavola.

Per gli amanti dei gusti più decisi si possono unire delle scaglie di aglio crudo tagliate molto finemente.

La nostra insalata di polpo e patate è pronta.

Buon Appetito

Difficoltà

Media

Preparazione

15 minuti

Cottura

1 ora

Dosi

4 Persone

Costo

Medio

Lasciati ispirare da altre ricette di mare

Turbanti di Sogliola

I Turbanti di Sogliola con crema di verdure è un antipasto gourmet che valorizza in maniera eccezionale un pesce spesso considerato “triste”.

Scorfano con Topinambur e Latte alle Mandorle

Lo scorfano con topinambur e latte alle mandorle è un secondo piatto perfetto per la stagione invernale e un’occasione per provare nuovi sapori e ingredienti.

Vellutata di Zucca e Seppioline

Vellutata di Zucca e Seppioline, un piatto unico tipicamente autunnale dal sapore avvolgente. Con la zucca si può realizzare davvero di tutto e se unita al pesce il risultato vi lascerà a bocca aperta.

Sgombro all’arancia

Lo Sgombro all’arancia è un piatto sano, ricco di nutrienti e semplice da preparare. Questo pesce azzurro è davvero eccezionale, il suo sapore deciso lo rende gustoso e saporito.

Filetti di Trota Salmonata

I Filetti di trota salmonata al limone e gin è un secondo piatto delicato e gustoso. Semplice da realizzare e con un finale davvero scenografico.

Iscriviti alla Newletter

Curiosità, ricette, consigli e novità del momento sempre a portata di mano.

Cliccando su Iscriviti dichiari di aver letto e accettato il trattamento dei dati come descritto nella Privacy Polocy.

Abbiamo ricevuto la tua Iscrizione