Email: info@pescheriadanielafarci.it  |   Whatsapp 393 2123 688

I filetti di trota salmonata al limone e gin è un secondo piatto delicato e gustoso, che si presta perfettamente per una cena tra amici, oppure per una stuzzicante e leggera cenetta a due.

Se volete sorprendere le vostre compagne, in questa giornata dedicata alle donne, è la ricetta che fa per voi.

La cottura richiede davvero pochissimo tempo, l’unico importante accorgimento da tenere a mente, è la marinatura nel succo di limone e olio che impiega circa due ore.

La trota, oltre ad avere delle carni delicate e saporite, rappresenta un ottimo alimento per una dieta sana e ricca di nutrienti. Questo tipo di pesce contiene Vitamina D, B1 e PP, inoltre possiede spiccate proprietà antiossidanti. Le proteine fornite dalla trota, hanno un importante valore biologico ed il suo consumo garantisce un’elevata quantità di ferro e potassio.

Cosa c’è di meglio di unire gusto e salute?

Vediamo in dettaglio come procedere.

Per questa ricetta utilizzeremo la trota a filetti. Come sempre, se non avete dimestichezza con i coltelli e volete risparmiare tempo, potete chiedere al nostro staff di pulire e sfilettare il pesce per voi.

Ingredienti

  • Filetti di Trota Salmonata (900g)
  • 3 Limoni
  • Prezzemolo Fresco
  • Una Noce di Burro
  • Pepe Nero
  • Olio Evo
  • Sale e Pepe
  • 60ml di Gin (circa mezzo bicchiere da caffè)

    Preparazione

    Come detto nell’introduzione il primo passaggio è mettere a marinare i filetti di trota salmonata.

    Prepariamo un’emulsione di olio e limone a cui aggiungeremo del prezzemolo e un pizzico di sale. Dopo aver accuratamente sciacquato i filetti, possiamo adagiarli in una pirofila, versare la marinatura e coprire con della pellicola.

    Lasciamo riposare in frigo per due ore.

    Cottura

    Una volta passate le due ore di marinatura possiamo procedere con la cottura dei nostri filetti di trota salmonata al limone e gin.

    Facciamo sciogliere del burro in una padella poi adagiamo delicatamente i filetti insieme alla marinatura. Dovranno cuocere 3 o 4 minuti per lato a fiamma viva.

    Appena la marinatura si sarà asciugata possiamo passare alla parte più scenografica. Versiamo il Gin e fiammeggiamo in modo da far evaporare tutto l’alcool. Uniamo una manciata di pepe, del prezzemolo tritato ed il gioco è fatto.

    I nostri filetti di trota salmonata al limone e gin sono pronti. Per questo secondo piatto potete optare per un classico contorno di patate oppure per delle verdure saltate.

    Buon Appetito

    Difficoltà

    Facile

    Preparazione

    2 ore per la marinatura

    Cottura

    8 minuti

    Dosi

    4 Persone

    Costo

    Medio

    Iscriviti alla Newletter

    Curiosità, ricette, consigli e novità del momento sempre a portata di mano.

    Cliccando su Iscriviti dichiari di aver letto e accettato il trattamento dei dati come descritto nella Privacy Polocy.

    Abbiamo ricevuto la tua Iscrizione