Email: info@pescheriadanielafarci.it  |   Whatsapp 393 2123 688

Il risotto con tartare di gamberi è un primo piatto elegante, perfetto per una cenetta romantica. Basterà scegliere i migliori ingredienti per fare sicuramente colpo. Preparare questo risotto non presenta particolari difficoltà. La parte più lunga è sicuramente quella che riguarda la pulizia dei gamberi, ma come sempre, potrete contare sul nostro staff che effettuerà questa lavorazione per voi.

Oltre alla selezione dei gamberi migliori è importante anche scegliere un buon riso di qualità. Noi consigliamo il Carnaroli per la sua capacità di sopportare le alte temperature e di assorbire in modo eccellente i liquidi.

Vediamo allora come preparare questa deliziosa ricetta per la vostra cenetta romantica.

Ingredienti

  • 320g Riso Carnaroli
  • 500g di Gamberi
  • 1 spicchi d’aglio
  • Fumetto di Gamberi
  • Prezzemolo
  • Birra
  • Olio Evo
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Iniziamo subito occupandoci della tartare. Una preparazione semplicissima. Dobbiamo soltanto sminuzzare la polpa dei gamberi e condirli con olio, un pizzico di sale, pepe e un po’ di scorza di limone. Lasciamola da parte ad insaporire e mettiamo su il brodo che utilizzeremo per cuocere il riso. In un tegame facciamo tostare i carapaci e le teste dei gamberi (non dimenticate di richiederli al nostro staff), sfumiamo con un po’ di birra o semplice acqua, regoliamo di sale e copriamo con altra acqua. Appena avrà raggiunto nuovamente il bollore aggiungiamo anche dei gambi di prezzemolo a lasciamo cuocere per almeno 20 minuti.

Appena il brodo sarà pronto mettiamo a scaldare un filo d’olio in un’altra padella, aggiungiamo l’aglio e mettiamo a rosolare i gamberi non utilizzati per la tartare. Sfumiamo con un po’ di brodo e aggiungiamo la passata di pomodoro. Il giusto per “sporcare” il nostro sughetto non di più. Versiamo altro brodo e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere per qualche minuto a fuoco basso in modo che il sugo si rapprenda.

Cottura

Prendiamo un tegame e facciamo scaldare un filo d’olio. Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare. Sfumiamo con un po’ di birra o del brodo e aggiungiamo il nostro sughetto. Portiamo a cottura il riso aggiungendo a poco a poco il brodo.

Appena il riso sarà pronto, togliamolo dal fuoco e facciamolo riposare un paio di minuti.

Ora possiamo impiattare. Stendiamo il riso su un piatto piano e aggiungiamo sopra la tartare di gamberi dandogli la forma di un cuore. Il nostro risotto con tartare di gamberi è pronto.

Buon Appetito

Difficoltà

Facile

Preparazione

20 minuti

Cottura

20 minuti

Dosi

4 Persone

Costo

Medio

Lasciati ispirare da altre ricette di mare

Polpette Merluzzo e Salmone

Polpette Merluzzo e Salmone una ricetta perfetta per far mangiare il pesce ai bambini. Morbide, gustose e facili da preparare.

Occhialoni Fritti

Gli occhialoni fritti sono un secondo piatto oppure uno sfizioso antipasto. Si tratta di pesce povero dal costo contenuto ma possiamo assicurarvi che il sapore è davvero eccezionale.

Pesce Balestra in Padella

Pesce Balestra in padella, squisito economico e facilissimo da preparare. Cuciniamolo insieme.

Rana Pescatrice al sugo di Pomodoro

La Rana Pescatrice o Coda di Rospo è un pesce pregiato dalle carni magre e dal sapore delicato. Perfetto per cotture in umido e al vapore.

Filetti di Spigola Gratinati

Filetti di spigola gratinati, una ricetta semplice e dal gusto incredibile per un secondo piatto davvero gustoso.

Iscriviti alla Newletter

Curiosità, ricette, consigli e novità del momento sempre a portata di mano.

Cliccando su Iscriviti dichiari di aver letto e accettato il trattamento dei dati come descritto nella Privacy Polocy.

Abbiamo ricevuto la tua Iscrizione