Email: info@pescheriadanielafarci.it  |   Whatsapp 393 2123 688

La caponata che conosciamo tutti in realtà non è la vera caponata della ricetta originale. Proprio così la preparazione originaria di Palermo prevede l’utilizzo della lampuga, detto appunto capone. Quindi niente melanzane, peperoni e zucchine. Al loro posto un piatto di pesce e verdure dal sapore agrodolce.

Il perché oggi conosciamo la caponata come piatto di verdure e non di pesce, si spiega facilmente: In passato la lampuga era un pesce pregiato che veniva servito solo sulle tavole degli aristocratici. I contadini, non potendosi permettere questa primizia, avevano creato una variante a base di melanzane, decisamente più economiche.

Facciamo quindi un salto nel passato, tra i salotti altolocati siciliani per scoprire questa incredibile e gustosissima ricetta in una versione un po’ più moderna e facile da realizzare.

Ingredienti

  • 1kg di Pesce Lampuga
  • Sedano
  • Olive Bianche
  • Capperi
  • Cipolla
  • Passata di Pomodoro
  • Peperoncino
  • Aceto di Vino Bianco
  • Zucchero
  • Sale
  • Basilico Fresco

Preparazione

Per la nostra vera caponata, puliamo e tagliamo sottilmente una cipolla. Con l’aiuto di un pelapatate rimuoviamo la parte esterna e più dura del sedano e riduciamo anch’esso a pezzetti. A parte snoccioliamo delle olive bianche e mettiamo a mollo una manciata di capperi per rimuovere un po’ di sale.

Ora passiamo alla lampuga che andrà sfilettata e tagliata a cubetti. Come sempre per ottenere un risultato perfetto e senza spine potete chiedere al nostro staff di realizzare questa lavorazione per voi.

Siamo pronti ad accendere i fornelli.

Cottura

Facciamo scaldare un filo d’olio in padella e mettiamo la cipolla a rosolare. Appena si sarà appassita possiamo inserire le olive, i capperi e un pizzico di peperoncino. Aggiungiamo un po’ di polpa di pomodoro e facciamo riprendere il bollore. A questo punto possiamo dare il tocco agrodolce con un goccio di aceto e una presa di zucchero. Facciamo cuocere a fuoco basso e una volta che il sugo si sarà ristretto aggiungiamo anche la lampuga. Giusto il tempo di permettere alle carni di cambiare colore e la nostra caponata è pronta. Come tocco finale aggiungiamo qualche foglia di basilico e impiattiamo. La nostra vera caponata è pronta.

Buon Appetito

Difficoltà

Facile

Preparazione

15 minuti

Cottura

30 minuti

Dosi

4 Persone

Costo

Medio

Lasciati ispirare da altre ricette di mare

Salmone e Ceci

Salmone e Ceci per una ricetta veloce e gustosissima. Un Salmone selvatico di primissima qualità e una deliziosa crema di ceci.

Tempura

La tempura è un piatto tipico della cucina asiatica, in particolare del Giappone. In realtà le sue origini sono tutte europee. Scopriamo insieme come prepararla.

Zuppa di Vongole

La zuppa di vongole, tipica della cucina costiera, è un secondo piatto o piatto unico saporito e gustoso. Prepariamolo insieme.

Pasta al Salmone

Un primo piatto che piace a tutti con il salmone fresco poi ha tutto un altro sapore. Prepariamolo insieme.

Branzino al Mojito

Branzino al Mojito, un piatto un po’ pazzo ma dal gusto spaziale. Facile da preparare e dall’effetto assicurato.

Iscriviti alla Newletter

Curiosità, ricette, consigli e novità del momento sempre a portata di mano.

Cliccando su Iscriviti dichiari di aver letto e accettato il trattamento dei dati come descritto nella Privacy Polocy.

Abbiamo ricevuto la tua Iscrizione